09 Marzo 2020
Europa

L'ibrido Koenigsegg Gemera promette una velocità massima di 400 km / h.

Koenigsegg, il piccolo produttore svedese di supercar costose, mega esclusive e mega potenti, sta espandendo la sua gamma con auto a quattro posti con la Gemera, un ibrido benzina-elettrico con un propulsore che genera 1.700 CV dichiarati.

Tutto sulla Gemera urla esotico. Il corpo è in fibra di carbonio, il motore è un tre cilindri senza camme da 2,0 litri con una potenza nominale di 600 CV e ci sono tre motori elettrici, due alla guida delle ruote posteriori e uno alla guida anteriore, con una potenza combinata di 1.100 CV.

Koenigsegg afferma che la macchina può percorrere 0-100 km / h in 1,9 secondi e raggiungere una velocità massima di oltre 400 km / h (circa 250 mph).

L'interno presenta una gamma completa di comfort per i passeggeri, connettività e hardware di infotainment, quattro portabicchieri freddi e quattro caldi, display di intrattenimento per sedili anteriori e posteriori, caricabatterie per telefoni wireless, Wi-Fi e altro ancora.

"Le massime prestazioni sono appartenute al mondo delle due posti con spazio per i bagagli molto limitato - fino ad ora", ha dichiarato il CEO di Koenigsegg Christian von Koenigsegg in una nota. "La Gemera è una categoria di auto completamente nuova in cui l'estrema megacar incontra l'interno spazioso e la massima consapevolezza ambientale. La chiamiamo Mega-GT."

La società afferma che la produzione della Gemera sarà limitata a 300 auto. Nessuna parola sui prezzi, ma è probabile che sia superiore a 1 milione di dollari.