07 Ottobre 2019

I vecchi furgoni Mercedes Sprinter dovranno essere richiamati per violazione delle emissioni.

Daimler potrebbe dover richiamare 260.000 veicoli Mercedes-Benz Sprinter dopo che l'autorità tedesca dei veicoli a motore KBA ha avvertito il produttore che i furgoni potrebbero contenere software di gestione del motore illegale, secondo un documento tedesco.

Daimler probabilmente dovrà iniziare un richiamo per 260.000 furgoni Sprinter, secondo il settimanale tedesco Bild am Sonntag, senza citarne le fonti.

Daimler domenica ha confermato che KBA aveva richiesto un'audizione relativa ai suoi furgoni Sprinter, appartenenti ad una generazione precedente di veicoli fuori produzione dal 2016.

La KBA è stata informata che il software trovato nei furgoni veniva utilizzato anche in altre varianti di veicoli, ha affermato Daimler.

Daimler ha presentato la funzionalità a KBA a maggio 2018 e successivamente l'ha spiegata in dettaglio in ulteriori incontri nell'estate 2018. "Continuiamo a collaborare pienamente con KBA", ha detto un portavoce di Daimler.

Le ultime azioni della KBA sono arrivate dopo che Daimler ha accettato di pagare una multa di 870 milioni di euro a settembre quando ha ammesso una violazione dei doveri di vigilanza che ha comportato violazioni delle emissioni.

A giugno, Daimler ha emesso un avvertimento sugli utili e ha annunciato un aumento delle disposizioni legali di un importo elevato di tre cifre milioni di euro, a copertura di vari procedimenti governativi in ​​corso e misure relative ai veicoli diesel.