13 Gennaio 2020
dal Mondo

Nissan svela il doppio motore elettrico e il sistema awd.

Nissan ha presentato al CES un nuovo sistema a due motori, completamente elettrico e a trazione integrale. La tecnologia dovrebbe debuttare nel primo crossover elettrico di Nissan, che potrebbe arrivare negli Stati Uniti nel 2021.

Il sistema, soprannominato e-4ORCE, offre coppia elevata, precisione di manovrabilità e stabilità, ha affermato Nissan. Raggiunge questo obiettivo ottimizzando l'erogazione di potenza a ciascuna delle quattro ruote.

Il flusso di potenza verso i motori anteriore e posteriore può essere controllato indipendentemente, mentre la coppia alle ruote sinistra e destra può essere ulteriormente modulata attraverso una frenata coordinata.

La tecnologia e-4ORCE offre maneggevolezza precisa, prestazioni in curva e trazione su superfici scivolose, ha dichiarato in una nota Takao Asami, vice presidente senior Nissan per la ricerca e l'ingegneria avanzata.

Oltre all'accelerazione vivace e alla maneggevolezza sicura su superfici scivolose come neve e bagnato, il controllo a doppio motore consente anche una decelerazione più fluida.

La frenata rigenerativa da entrambi i motori anteriore e posteriore rende il traffico cittadino stop-and-go meno fastidioso per i passeggeri. Allo stesso modo, il controllo continuo del motore offre una guida più fluida su strade sconnesse.

La tecnologia a due motori si basa sulle lezioni apprese durante lo sviluppo del sistema di divisione della coppia ATTESA E-TS della Nissan GT-R e del sistema intelligente 4X4 della Nissan Patrol, ha affermato la casa automobilistica.

E-4ORCE può essere applicato a una gamma completa di veicoli, SUV e berline.

Il primo veicolo a presentare il sistema sarà la versione di produzione del concpet Ariya di Nissan. Il crossover elettrico a cinque posti avrà una autonomia di 300 miglia e passerà da 0 a 60 mph in meno di 5 secondi, secondo i rivenditori statunitensi informati sul prodotto la scorsa estate.